i tombesi in the world

the tombesi's family

 

 
Informativa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento (UE) n. 679/2016 ("GDPR")

 

L'amministrazione di questo sito tutela la riservatezza dei dati personali e garantisce ad essi la protezione necessaria da ogni evento che possa metterli a rischio di violazione.

 

Come previsto dal Regolamento dell’Unione Europea n. 679/2016 ( "GDPR"), ed in particolare all’art. 13, qui di seguito si forniscono le informazioni richieste dalla legge relative al trattamento dei dati personali.

 

 

In questa sezione del sito www.tombesi.com corrispondente alla pagina web I Tombesi In The World  ed alle sottopagine ad essa collegate è allocato l'albero genealogico della famiglia Tombesi, che raccoglie le informazioni genealogiche dei Tombesi sparsi nel mondo con l'intento di riunirli, per quanto possibile, in un unico albero genealogico da una discendenza comune .

I dati raccolti servono all'amministratore di questo sito per questo unico scopo e sono resi pubblici per impostazione predefinita, perché si ritiene che in questo modo l'interessato possa meglio trovare le radici della sua famiglia, i membri che la compongono o l'hanno composta,  e condividere la sua storia con gli altri.

 

Quali dati vengono trattati.

Per ogni individuo sono raccolti i seguenti dati:

  • Il nome, il cognome, la data di nascita ed il luogo, la data di morte ed il luogo, la data di matrimonio;

  • il nome e cognome del coniuge, la data di nascita ed il luogo, la data di morte ed il luogo, le generalità dei suoi ascendenti;

  • brevi annotazioni sull'individuo con foto e/o i filmati che lo riguardano.

 

Dati cosiddetti "sensibili"  (art. 9)

Questo sito NON tratta dati dati personali che rivelino l’origine razziale o etnica, le opinioni politiche, le convinzioni religiose o filosofiche, o l’appartenenza sindacale, nonché trattare dati genetici, dati biometrici intesi a identificare in modo univoco una persona fisica, dati relativi alla salute o alla vita sessuale o all’orientamento sessuale della persona.

 

Dati delle persone decedute.

I dati delle persone decedute sono pubblici e vengono acquisiti:

  • direttamente dall'amministrazione del sito, attraverso:

    •  ricerche anagrafiche;

    •  consultazioni di libri o registri;

    • consultazioni in internet;

    • consultazioni presso cimiteri;

  • attraverso la comunicazione degli stessi da parte degli eredi o di chi ne ha interesse, per posta elettronica o compilazione di format presenti sul sito.

 

Dati delle persone viventi.

I dati delle persone in vita sono, per impostazione, privati e non compaiono nelle pagine web del sito. Se in possesso dell'amministrazione del sito sono trattati con assoluta riservatezza e non vengono divulgati a terzi, nemmeno se richiesti da parenti o affini degli interessati.

Sono resi pubblici se:

  • vengono resi dall'interessato, o da suoi congiunti, attraverso la comunicazione degli stessi con posta elettronica o compilazione di format presenti sul sito. In questo caso, accanto alle generalità del soggetto è presente questo simbolo che rimanda alla pagina dei contatti;

  • vengono acquisiti dall'amministrazione del sito, attraverso la consultazione di social network pubblici, tipo facebook. In questo caso sulle generalità del soggetto o sulla foto dello stesso è collegato il link che rimanda alla pagina da cui sono tratti.

Per questo tipo di dati è sempre possibile chiederne la rettifica o l'oscuramento da parte degli interessati inviando una mail all'amministrazione del sito: info@tombesi.com senza necessità di spiegarne il motivo (art. 17 - diritto all'oblio).

 

Dati forniti volontariamente dai visitatori del sito

L’invio volontario ed esplicito di posta elettronica agli indirizzi indicati nei differenti canali di accesso di questo sito e la compilazione di “format” (maschere) specificamente predisposti comportano la successiva acquisizione dell’indirizzo e-mail e dei dati del mittente. Nella sezione "contatti" verrà inserito il nome e cognome della persona che ha inviato la e-mail e il suo indirizzo di posta elettronica, quest'ultimo per facilitare un interscambio epistolare tra i visitatori del sito e sempre che nella posta inviata non venga appositamente richiesta la non pubblicazione dei dati o di alcuni di loro.

I visitatori del sito che forniscono volontariamente dati di altri soggetti imparentati o meno con loro, dovranno accertarsi che gli stessi soggetti abbiano espresso esplicito consenso alla loro pubblicazione in questo sito.

Se, ad esempio, un visitatore fornisce l'albero genealogico di un ramo della famiglia e in questo compaiono, oltre i suoi dati, le generalità di soggetti diversi (parenti, affini ecc...), si presuppone che questi soggetti abbiano conferito esplicito consenso al visitatore che li ha inviati, affinché vengano pubblicati.  

Il contenuto delle e-mail o dei format, ad esclusione dei dati relativi l'integrazione dell'albero genealogico, verranno conservati con assoluta riservatezza e non potranno essere divulgati nemmeno a richiesta di parenti o affini degli interessati. Essi resteranno conservati nel server dell'amministrazione del sito fintando che permarranno le informazioni genealogiche nel sito o finquando non se ne chieda la distruzione. 

Specifiche informative di sintesi saranno riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.

 

Pubblicità dai dati nei motori di ricerca in Internet

Le pagine web che riportano i quadri sinottici in cui figurano i nominativi che compongono l'albero genealogico, contengono appositi comandi che le escludono dai più importanti motori di ricerca in Internet. La ricerca dei nominativi in esse riportati può essere fatta solo dalla Home-Page del sito, utilizzando la funzione "Cerca nel sito".

Questa scelta consente ad ogni individuo censito, un maggior rispetto della sua privacy.

 

Dati di navigazione – log files

tombesi.com è un dominio di II° livello gestito dal web hosting aruba.it. Tutti I sistemi informatici e gli applicativi dedicati al funzionamento di questo sito web rilevano, nel corso del loro normale funzionamento, alcuni dati (la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet) non associati a Utenti direttamente identificabili.

Tra i dati raccolti dal web hosting aruba.it sono compresi gli indirizzi IP e i nomi di dominio dei computer utilizzati dagli Utenti che si connettono al sito, gli indirizzi in notazione URI (Uniform Resource Identifier) delle risorse richieste, l’orario della richiesta, il metodo utilizzato nel sottoporre la richiesta al server, la dimensione del file ottenuto in risposta, il codice numerico indicante lo stato della risposta data dal server (buon fine, errore, ecc.) ed altri parametri riguardanti il sistema operativo e l’ambiente informatico utilizzato dall’Utente.

Questi dati vengono trattati, per il tempo strettamente necessario, al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il regolare funzionamento. Tali dati NON sono, e non potranno essere a disposizione del proprietario del dominio di II° livello tombesi.com

 

Titolare del trattamento

Il “titolare” del trattamento dei dati, relativi a persone identificate o identificabili che compaiono in questo sito, è il sig. Stefano Tombesi residente a Macerata, Via Lattanzio Ventura n. 53, tel. e fax +39 0733 499.456 e-mail info@tombesi.com

 

Diritti degli interessati

Diritto di accesso (art. 15) - Gli “interessati”, ovvero le persone fisiche, le persone giuridiche, gli enti o le associazioni, cui si riferiscono i dati hanno il diritto, in qualunque momento, di ottenere la conferma dell’esistenza o meno dei medesimi dati e di conoscerne il contenuto e l’origine, verificarne l’esattezza o chiederne l’integrazione o l’aggiornamento, oppure la rettificazione ai sensi dell’art. 7 del D.Lgs.. 30/06/2003, n. 196. Ai sensi del medesimo articolo gli interessati hanno altresì il diritto di chiedere la cancellazione, la trasformazione in forma anonima o il blocco dei dati che li riguardano, trattati in violazione di legge, nonché di opporsi in ogni caso, per motivi legittimi, al loro trattamento.

Diritto di cancellazione (diritto all’oblio) (art.17) - Il diritto cosiddetto “all’oblio” si configura come un diritto alla cancellazione dei propri dati personali in forma rafforzata. Vige l’obbligo per il titolare del sito di informare della richiesta di cancellazione altri titolari che trattano i dati personali cancellati, compresi “qualsiasi link, copia o riproduzione” . L’interessato ha il diritto di chiedere la cancellazione dei propri dati anche dopo revoca del consenso al trattamento.

Diritto di limitazione del trattamento (art. 18) -  E' esercitabile dall'interessato non solo in caso di violazione dei presupposti di liceità del trattamento (quale alternativa alla cancellazione dei dati stessi), bensì anche se l’interessato chiede la rettifica dei dati (in attesa di tale rettifica da parte del titolare) o si oppone al loro trattamento ai sensi dell’art. 21 del regolamento (in attesa della valutazione da parte del titolare).